top of page

Paolo Piermattei - Che fatica l'amore


"Che fatica l'amore": Testo e musica di Paolo Piermattei. Suono: Michele Postpischl. Master: Roberto Priori. Prodotto da Raffaele Montanari - PMS Studio Label PMS Studio Edizioni BMRG Srl.


Regia, soggetto e sceneggiatura di Paolo Piermattei e Giulia Olivari. Montaggio di Matteo Marinelli. Riprese di Matteo Fogacci, Matteo Marinelli e Milo Barbieri. Con Giulia Olivari e Roberto Comastri.

 



Che fatica l'amore


Che fatica l'amore quando non è più un gioco,

quando è per sempre ma poi dura poco,

quando è il solo e unico ossessivo pensiero…

Che fatica l'amore se non è quello vero.

Che fatica l’amore, sabbia e cemento,

che fatica senza più fame né tempo,

filo a piombo, un mattone sull’altro, sul vento…

Che massacro se si gioca al rialzo, al rimbalzo,

che spreco se non sei nudo, né scalzo.

Che fatica l’amore lontano, l’amore impigliato alla rete,

l’amore senza pioggia o pinete.

Che fatica l’amore che non è successo,

che provi a farlo succedere, magari col sesso...

Ma che fatica l’amore che poi ti accorgi che è amore solo quando non c’è.

E capisci cos’è proprio quando non c’è, solo quando non c’è.

Che fatica l’amore nelle pagine scritte nei tribunali,

lividi e lacrime dietro gli occhiali,

che fatica l'amore sui viali,

che fatica lungo le corsie degli ospedali.

Ma che fatica l'amore, parlare e parlare in un bar

prima di dire l'unica cosa da dire che hai…

Che fatica l’amore se hai il cuore in ritardo

e non cogli il momento, non vedi quel lampo.

Che fatica l’amore che ti accorgi che è amore….

Che fatica l'amore se sei stato tradito

perché l'amore lo devi curare anche se sei ferito

e anche se fa male, comunque lo accetti

perché l’amore è un vizio, un vizio che non smetti…

Che fatica l’amore…

Che fatica l’amore se non hai più vent’anni

e ormai guardi solo l’amore degli altri

senza fare fatica, senza fare progetti.

Che bello l’amore che arriva quando non te lo aspetti.


 

 

Comments


bottom of page