Moloch Live


Moloch Live/Gianni Venturi e Lucien Moreau

“La musica più bella è quella che ancora non abbiamo ascoltato. Dobbiamo osare. Osare. Osare. Senza paura. Perché il mondo ha bisogno di genialità, di sregolatezza, di arte e di Bellezza."


Con il progetto Moloch Gianni Venturi e Lucien Moreau lanciano il loro Manifesto artistico per dare voce e corpo alla loro rivoluzione musicale di rock progressive, elettronico e sinfonico. Musica, poesia e cinema si fondono per riaffermare con forza l’individualità creativa dei due artisti. 


Moloch: il vero volto del Capitalismo 

Specchio della natura umana, personaggio mitologico, demone dell’antichità che appare nelle opere letterarie in differenti epoche, dal “Paradiso Perduto” di John Milton alle poesie di William Blake, e che si materializza nell’ “Urlo” profetico di Allen Ginsberg, “Moloch” è il vero volto del “capitalismo democratico”, una bestia disumana e spietata, demone del sacrificio, entità leggendaria dalla testa di toro e stomaco di fuoco presso cui venivano immolati i nascituri.  


Di lui Ginsberg ne dà un riferimento impressionante, descrivendolo non solo come mostro degli estremismi e delle false promesse ma anche come metafora della macchina capitalistica, ingranaggio della società dei consumi che divora giovani anime per ridurre in schiavitù il genere umano, sempre più connesso, sempre più legato a doppio filo alla dittatura del progresso e alla droga del possesso.


Moloch, primo album del gruppo fondato da Gianni Venturi e Lucien Moreau, diventa punto di congiunzione tra arte musica e poesia, vero e proprio Manifesto di protesta sociale e antropologica che usa consapevolmente il nome della Bestia per parlare in modo provocatorio di umanità, libertà, capitalismo, antiche culture e tribalismo.


Il Manifesto artistico di Gianni Venturi e Lucien Moreau, è stato presentato in apertura di stagione al Teatro del Navile il 7 ottobre 2016. Sul palco Valerio Venturi e Nick Soric, Loboloto (Alicelobo) e Manrico Fiorentini. In anteprima è stato proiettato il video musicale del singolo "Eindao", scritto e diretto da Lucien Moreau. 



Moloch Live/Gianni Venturi e Lucien Moreau  


© Nino Campisi

Progettazione e Redazione: Albaruch Press Office

  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Classic
  • c-youtube
  • Icona App Instagram
  • Flickr App icona