top of page

Mi fermo un momento a guardare

Nino Campisi legge Roberto Roversi



Nino Campisi legge Roberto Roversi all'Oratorio San Filippo Neri di Bologna. Il video è tratto dalla registrazione dello spettacolo "Roberto Roversi. Una voce r/esistenziale", ideato da Paolo Piermattei e andato in scena il 3/12/2015.


Le poesie di Roberto Roversi sono state selezionate e adattate per l'occasione da Antonio Bagnoli. Alla chitarra: Pietro Posani. Al Pianoforte: Teo Ciavarella. *


Con la pubblicazione di questo video all'interno del Magazine di Al Baruch Art Project, iniziamo finalmente a dedicarci con rinnovata attenzione alla poesia, con l'intento di orientare sempre più il lavoro del Teatro del Navile - Spazio Arte a una visione poetica del mondo.


Con questa poesia illuminante, il grande poeta Roberto Roversi ci invita a fermarci almeno per un momento e a riflettere e meditare nel qui ed ora del nostro attimo fuggente. **


 

Roberto Roversi. Una voce r/esistenziale


Presentazione di Antonio Bagnoli. Letture dei testi: Nino Campisi. Al pianoforte: Teo Ciavarella. Alla Chitarra: Pietro Posani. Tanztheater: Angelica Fossemò. Musiche di Lucio Dalla e Gaetano Curreri. Interpreti: Irene Catani (Ulisse coperto di Sale) Francesco Milanesi (Un'auto targata TO, Il motore del 2000) Roberta Giallo (La canzone di Orlando, Anidride solforosa, Nuvolari) Simona Severini (il Coyote, 20 parole) Paolo Piermattei (Tu parlavi una lingua meravigliosa). Direzione artistica di Paolo Piermattei. Regia di Nino Campisi. Selezione e adattamento dei testi di Antonio Bagnoli. Produzione Tiziana Sconocchia - PhD. Spettacolo realizzato grazie alla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Oratorio San Filippo Neri. Bologna 3.12.2015. *


 

Nella foto: Nino Campisi legge Roberto Roversi all'Oratorio dei Filippini di Bologna - 3.12.2015


 

Credits e suggestioni:

*

**

***

****

Comments


bottom of page