4 Marzo sotto casa di Lucio


Lucio Dalla e Gianni Morandi al Teatro del Navile

Sabato 4 marzo, alle ore 21, il Teatro del Navile, nel giorno della ricorrenza del compleanno di Lucio Dalla, ricorda il suo grande amico, padrino e sostenitore con un concerto spettacolo.

4 marzo sotto casa di Lucio” riporta nell’atmosfera intima e creativa del Teatro del Navile le più belle canzoni di Lucio Dalla. Sul palco del Teatro di Lucio saliranno quest‘anno Iskra Menarini, Gian Luca Naldi, Nevruz Salaì Joku, Enrico Guerzoni, Marcello Romeo, Marco Belluzzo ed Ettore Cimpincio. Ad aprire la manifestazione sarà il direttore artistico Nino Campisi che farà precedere l’esecuzione dei brani con le parole di Lucio.

Una serata all’insegna della grande musica di Lucio Dalla, interpretata da cantautori e cantanti che gli sono stati vicino e lo hanno amato. Con una particolarità di grande rilievo: ogni cantautore presenterà i propri brani originali scritti per Lucio e ispirati da Lucio. E’ prevista partecipazione di amici di Lucio e ospiti a sorpresa.

Iska Menarini, storica vocalist di Lucio, protagonista tra gli altri di “Tosca Amore disperato”, sul palco del Festival di Sanremo 2009 con “Quasi amore” (su testo di Lucio Dalla e Marco Alemanno e musica di Roberto Costa), canterà “Caruso”, “Felicità” e “Lascia che io pianga”.

Il cantautore Marcello Romeo, che dal 2015 collabora al progetto Musica in Teatro con la direzione artista del Voxyl Voice Festival, e i format “Le canzoni sussurrate”, “Le note del cuore” e “Cuore di Vinile”, presenterà in anteprima “Un bolero per Lucio” e “Dimondi”, una canzone per Bologna vista con gli occhi di Lucio.

Nevruz Salaì Joku, il rocker con look punk, già concorrente di X Factor nel 2010, accompagnato dal violoncellista Enrico Guerzoni, interpreterà con la sua voce stratosferica “L’anno che verrà”, e “Diperato erotico Stomp” oltre a due sue canzoni ispirate da Lucio “L’immigrato” e “Il legale sul palco”.

Gian Luca Naldi, cantautore bolognese scoperto da Iskra Menarini, cresciuto con le canzoni di Lucio in un quartiere di periferia al confine fra città e campagna, accompagnato da Ettore Cimpincio, canterà “Anna e Marco” ed eseguirà una delle sue più originali composizioni “Tutte le belle parole”, scritta appositamente per Lucio.

Marco Belluzzo, cantautore legnaghese che dal 2015 collabora con il progetto “Musica in Teatro, e che ha recentemente pubblicato il suo secondo album “Non c’indurre in tentazione”, presenta due canzoni dedicate a Lucio: “Cuore di Vinile” e “Sulla panchina con Lucio”.

Da quest’anno 4 MARZO SOTTO CASA DI LUCIO diventa la manifestazione ufficiale del progetto “Musica in Teatro” nato nel 1998 dalla collaborazione tra il Teatro del Navile e il cantautore bolognese.


 

Nella foto: Lucio Dalla e Gianni Morandi al Teatro del Navile il 7 giugno 2011 in occasione delle repliche del recital "Maledetti i poeti" di Marco Alemanno. Foto di Andrea Otto Salvato.

Ingresso riservato ai soci: tessera € 1,00 – Biglietti: Posto unico €10,00. -Biglietteria ore 20.30 - Inizio spettacolo ore 21.

TEATRO DEL NAVILE - SPAZIO ARTE

Via Marescalchi 2/b (ang. via D'Azeglio 9) – Bologna Tel: 051224243 -