Una rosa in una bomba


Marco Belluzzo, "Una rosa in una bomba". In anteprima assoluta al Voxyl Voice Festival. Teatro del Navile, 22, 23, 24 maggio 2015. "Scendere nella notte, scendere giù, e stringere un filo sottile di cielo che sale e ritornare su..."

Video di Nino Campisi.

Domenica 23 Dicembre 1984. Strage del Rapido 904 o strage di Natale. Esplosivo radiocomandato posto nella Carrozza 9. "Una rosa dentro ad una bomba" è dedicata con tutto il cuore a Valeria Moratello, Legnaghese come me, studentessa a Bologna come poi sarei stato io, innamorata di Bologna come lo sono io. A Bologna doveva essere presentata, unplagged perché era una cosa tutta mia…tutta nostra ! Non trovarono praticamente nulla nella Carrozza " … non son rimaste nemmeno le ossa delle mani… per poter pregare"; ti eri stretta "...ad un filo sottile di cielo che sale ed eri ritornata su"! Marco Belluzzo